Prossimi Appuntamenti

Wherewolf di novembre

Dopo giocAosta, tornano le serata di Wherewolf. Il gioco di bluff e interpretazione creato da Cristian Zoli, che continua ad appassionare Aosta Iacta Est. Quello che sembra un innocuo villaggio di contadini si rivela essere un pericolosissimo concentrato di maghi e assassini, nonne e cacciatori, vampiri e soprattutto misteriosi lupi mannari. Ci troviamo alle 21.00,…

Ulteriori informazioni »

Compleanno! Hard Gamers’ Night

I festeggiamenti per il compleanno di Aosta Iacta Est iniziano con una seratona all'insegna dei giochi più impegnativi: venerdì 6 dicembre il piano di sopra dell'Espace Populaire vede arrivare sui tavoli titoli pensati per chi vuole cimentarsi con le sfide più impegnative della nostra ludoteca... e non solo! Lo spazio è per Twilight Imperium e…

Ulteriori informazioni »
Carica di più

L’uomo non smette di giocare perché invecchia, ma invecchia perché smette di giocare
George Bernard Shaw

Notizie ludiche
Il gioco della settimana
Montmartre

In Montmartre da 2 a 5 giocatori si sfidano nel loro cercare di essere i migliori ritrattisti tra quelli che affollano il quartiere della capitale francese.
In meno di mezz'ora, gli aspiranti pittori pescano e giocano carte dipinto, di quattro colori diversi e con un maggiore o minore grado di precisione: il loro scopo è quello di vendere le opere o ai ricchi collezionisti, che desiderano però lavori preziosi, o agli amatori occasionali che si accontentano un po' di tutto.
Poche regole e un buon gusto per un gioco veloce e grazioso, che ci trasporta in uno degli angoli più suggestivi della Ville Lumière di inizio Novecento.

#giocodellasettimana del 11/11/2019